Per le scuole sono disponibili Fondi Strutturali del Fondo Sociale Europeo (FSE) e del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), che vengono trasferiti dalla UE allo Stato italiano. L’Italia ha previsto uno specifico Programma Operativo Nazionale (PON) per la scuola per il periodo 2014-2020, che prende il nome di PON PER LA SCUOLA, COMPETETENZE E AMBIENTI PER L’APPRENDIMENTO.

La dotazione totale del programma è di 3,019 miliardi di Euro.

I finanziamenti sono destinati all’Istruzione pre-scolare, primaria e secondaria e sono articolati in assi:

  • ASSE I (FSE) – ISTRUZIONE
  • ASSE II (FESR) – INFRASTRUTTURE PER L’ISTRUZIONE
  • ASSE III (FSE) – CAPACITA’ ISTITUZIONALE E AMMINISTRATIVA
  • ASSE IV (FSE) – ASSISTENZA TECNICA

Gli obiettivi prioritari sono:

  • Riduzione fallimento formativo e dispersione scolastica;
  • Miglioramento delle competenze chiave degli allievi;
  • Miglioramento delle capacità di auto-diagnosi, auto-valutazione delle scuole e di innovazione della didattica;
  • Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi;
  • Innalzamento del livello di istruzione della popolazione adulta e migliorare la pertinenza dei sistemi di istruzione e formazione al mercato del lavoro;
  • Miglioramento delle infrastrutture e della connettività;
  • Riqualificazione delle strutture scolastiche e degli spazi di apprendimento, sensibilizzazione verso le buone pratiche in materia di clima, raggiungimento dell’efficienza energetica degli edifici scolastici;
  • Miglioramento della capacità istituzionale e amministrativa.

Scopri come accedere e utilizzare i Fondi del PON 2014-2020

 

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sui nuovi bandi in uscita e su quelli in scadenza.